Crea sito
 
La nostra bandiera e' la verita' della ragione
Random header image... Refresh for more!

PRESENTAZIONE

MANIFESTO (download PDF)

Viviamo in un’epoca nella quale l’informazione, della quale è pervasa la nostra realtà, viene sistematicamente adulterata: i messaggi che diffonde sono incompleti, distorti, travisati e falsificati: al cittadino vengono elargite immagini stravolte e deformate.

Inoltre, l’informazione non può essere ridotta a semplice diffusione di notizie allorquando la corretta “lettura” di queste richiede complesse nozioni di diritto, economia, sociologia, geopolitica, ecc.. Questa “lettura” non deve essere implicitamente effettuata dai mezzi di informazione, presentando la notizia senza ulteriori chiarimenti. Occorre invece che vengano contestualmente forniti gli utensili culturali idonei penetrarne il senso e la portata.

Nella percezione del rapporto dell’uomo con l’ambiente si trova la misura della dimensione individuale. Milioni di anni addietro l’uomo si riteneva un elemento, una porzione, della stessa natura che lo circondava. L’evoluzione, grazie alla progressiva comprensione razionale della realtà circostante, gli ha consentito di prendere coscienza di sé, di percepire l’ unicità della sua propria storia.

Una situazione critica assedia l’uomo di oggi, per la complessità della scena su cui vive, dove ingannevoli e spesso illusorie quinte compaiono e scompaiono.

Ciò diffonde la propensione all’ignavia e l’affidamento, come foglie secche, alla corrente dei convincimenti preconfezionati.

Un orientamento che può ricondurre l’uomo nella condizione primigenia di totale cancellazione ed assorbimento nel tutto. Oggi, però, non più semplice frammento casuale della natura, ma strumento inconsapevole nelle mani dei confezionatori di opinioni.

Sicuramente di grande importanza perciò, acquisire l’abito mentale di penetrare criticamente ogni valutazione, giudizio od opinione venga presentata, confortando il proprio animo affinché sostenga l’impegno etico di costruire un giudizio proprio, accettando l’impegno di dotarsi degli strumenti cognitivi necessari a renderlo aderente alla realtà.

A questo obbiettivo cerchiamo qui di contribuire.

a fronte della riproduzione da parte delle forze dominanti di elementi dell’egemonia ideologica, uno dei compiti più importanti ed urgenti è quello di sviluppare interpretazioni alternative della realtà ” (A. Gramsci).

“Nell’epoca dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario”
(George Orwell)
Panoptes

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Twitter